Collezioni J.W.Brine

All’inizio era un laboratorio di marmo, ma la gente mica era dura ! Facevano statue e sicuramente avevano vissute le magie dello sviluppo armonico di un bacio e provato le migliori sincronie per una nuova prospettiva dei sentimenti, senza mai abbassare l’aria di sfida nei confronti del concetto di forza di gravità. Così, quella gente, si sentiva attratta dal fascino delle cose restano, durano nel tempo.
Quelle stesse che superano le tempeste e che sanno tornare indietro se hanno sbagliato. Forse, di quel luogo, qualche gesto, qualche ricordo è rimasto dentro di noi.
Roba dura questa volta.
Roba vera.

Come le storie di altra gente ancora.
Uomini che passano la vita a cercare qualche cosa di importante e che non sia soltanto un sogno.
Uno stile, un’idea forte.
Così noi, qui facciamo vestiti.
Cerchiamo di raccontare storie con abiti ispirati.
Venti di eroi di guerra, ma anche persone normali.
Figli mai nati.
Amori passati.
Tutta roba che resta appesa nelle giacche senza sospetti e dentro pantaloni dritti.

Verticali come i tagli secchi di quella montagna che ogni giorno ci accompagna e non ruba la luce.

E forse per tutto questo che le nostre “cose” sono cose schiette.

Noi andiamo avanti tranquilli con i nostri sinceri amici.